Per la maggior parte delle richieste di visto, dovrai effettuare la prenotazione dell'hotel in anticipo per dimostrare di avere la capacità di sponsorizzare il tuo viaggio. Ma cosa succede se il tuo viaggio non è finalizzato o desideri maggiore flessibilità? Quindi puoi effettuare la prenotazione dell'hotel per la richiesta del visto e, una volta approvato il visto, puoi procedere con la prenotazione effettiva.

Ma come faccio a effettuare una prenotazione temporanea di un hotel? Posso effettuare prenotazioni alberghiere e cancellarle una volta approvato il mio visto? Esistono siti web o servizi dove posso effettuare prenotazioni alberghiere per i visti?

Questo articolo risponderà a queste domande e ti mostrerà un modo semplice per effettuare prenotazioni alberghiere per la richiesta del visto senza utilizzare la carta di credito.

Se vuoi arrivare al punto ed effettuare subito la prenotazione dell'hotel per la richiesta del visto, scarica il file App FlightGen e inizia a effettuare le tue prenotazioni.

Con l'app FlightGen puoi effettuare non solo prenotazioni di hotel ma anche prenotazioni di voli temporanei (da cui il nome).

  • Generazione istantanea di itinerario di volo e prenotazioni alberghiere per il visto
  • Scegli il tuo volo e il tuo hotel e ottieni i prezzi nel tuo propria valuta (molto importante!!)
  • L'opzione più economica, se paragonata ad altri siti dove fanno pagare quasi $ 20 per prenotazione (solo $ 10 per voli illimitati e itinerari in hotel).
  • Nessun pagamento aggiuntivo per aggiungere co-candidati

Come posso ottenere la prenotazione di un hotel per il visto?

Anche se ci sono diversi siti web come booking.com che ti permettono di effettuare prenotazioni di hotel senza carta di credito, si tratta di hotel sconosciuti o ad un prezzo molto alto che mettono in dubbio il consolato.

C'è stato un caso in cui il cliente ha prenotato un albergo a 200 km dal centro della città e il suo visto è stato rifiutato.

Se effettui prenotazioni cancellabili, potrebbe essere richiesta una carta di credito e gli hotel possono aggiungere un blocco dell'importo sulla tua carta di credito, che verrà sbloccato dopo 60 giorni. Ecco un esempio dello stesso sullo stack overflow.

Questo è ciò che booking.com ha da dire a riguardo.

La parte migliore dell'utilizzo dell'app FlightGen per le nostre prenotazioni alberghiere per il visto è che possiamo scegli l'hotel e la valuta che desideriamo.

Cosa questo ci permette di fare è scegliere un hotel ed effettuare la prenotazione come se il nostro visto fosse approvato. E una volta approvato il mio visto, posso effettuare la prenotazione effettiva per lo stesso hotel.

Ad esempio, supponiamo che vorrei effettuare una prenotazione al Bravo Hostel. Posso utilizzare l'app FlightGen per creare un itinerario dell'hotel per questo hotel e, una volta approvato il mio visto, posso procedere con l'effettiva prenotazione confermata per Bravo Hostel. In questo modo posso assicurarmi di non avere problemi imprevisti allo sportello immigrazione.

Sono accettati solo gli hotel per la richiesta del visto?

No. Ci sono molti altri documenti che possono essere presentati come prova di alloggio (a volte chiamato prova di soggiorno) come:

  • Prenotazioni di ostelli
  • Lettera di invito dell'ospite (applicabile per il visto da visitatore)
  • Contratto di noleggio (per visti per soggiorni di lunga durata come il visto per studenti)
  • Noleggio di una roulotte o di un camper
  • Tour organizzati per gruppi o vacanze

Come puoi vedere sopra, il tipo di visto determina il tipo di prova che dovrai presentare. Per molti altri paesi, puoi semplicemente mostrare i mezzi di sussistenza, il che significa che devi fornire prove come estratto conto o carta di credito con saldo sufficiente per dimostrare che hai abbastanza soldi per provvedere alle tue esigenze di viaggio.

Quali dettagli devono essere menzionati nel documento di prenotazione alberghiera per la richiesta del visto?

La lettera di conferma dell'hotel deve contenere tali dettagli:

  • Il tuo nome completo.
  • altri ospiti che soggiorneranno con te.
  • Indirizzo dell'hotel
  • Date del tuo soggiorno
  • Codice prenotazione albergo

L'ufficiale consolare o di facilitazione del visto che sta esaminando la tua domanda di visto utilizzerà questi dettagli per determinare la durata del visto in base ai dettagli che hai inviato qui. Ad esempio, se hai una prenotazione di 3 giorni in Francia, 2 giorni in Germania e 4 giorni in Spagna, l'ufficiale del visto potrebbe determinare che una validità di 14 giorni potrebbe essere sufficiente per il tuo visto.

Se desideri ottenere un visto valido per 20 giorni, puoi inviare una prenotazione temporanea per 20 giorni, ad esempio aggiungere 7 giorni nei Paesi Bassi. Questo ti darà il margine per esplorare di più se il tempo lo consente.

Puoi anche inviare una prenotazione di hotel fittizia come prova di alloggio. Sebbene questo metodo possa talvolta essere definito una prenotazione alberghiera falsa, non si tratta affatto di una prenotazione falsa. È solo una prenotazione senza pagare il prezzo prima dell'approvazione della domanda di visto.

Per effettuare una prenotazione alberghiera senza pagare il prezzo è possibile utilizzare i servizi di FlightGen

È possibile utilizzare la lettera di invito al posto delle prenotazioni alberghiere?

Sì, puoi utilizzare la lettera di invito (a volte chiamata lettera di sponsorizzazione se l'ospite si prende cura delle tue spese) al posto della prenotazione alberghiera per la tua richiesta di visto, questo tipo di visto è generalmente chiamato visto per visitatore e non a Visto turistico. Ma tieni presente che non si tratta solo di una semplice lettera che l'ospite può scrivere per te in caso di visto Schengen.

L'ospite deve recarsi presso il municipio locale e poi compilare un modulo specifico che poi dovrà essere autorizzato dai funzionari per essere utilizzato come invito e questo è un bel grattacapo. Quindi ha senso richiedere il visto turistico effettuando invece prenotazioni alberghiere se il tuo viaggio dura meno di 20 giorni. Una volta approvato il visto, puoi visitare l'host.

  • In Francia, l’ospite è tenuto a fornire una copia autentica del “Dichiarazione d'Accueil” (documento che funge da garanzia). Ciò vale anche se l'ospite è lussemburghese.
  • In Austria l’ospite è tenuto ad ottenere il “Elektronische Verpflichtungserklärung” dal loro comune locale. La documentazione deve essere presentata alle autorità austriache non prima di 30 giorni prima della data di nomina del visto del richiedente.
  • In Belgio, il documento originale chiamato “Impegno di Prize en Charge – Verbintenis tot Tenlasteneming 3 bis” deve essere vistato dal comune e portare il sigillo in rilievo del Ministero degli Esteri.
  • Nei Paesi Bassi, l’host è tenuto a fornire l’originale “Bewijs van Garantstelling”, nonché tre fogli/rapporti salariali e il contratto di lavoro della persona che estende l'invito. Se l'ospite è autonomo, deve inoltre depositare l'iscrizione della società nel registro delle imprese, la decisione fiscale “down aanslaginkomstenbeLASTINGEN”, un documento ufficiale dell'autorità fiscale “BeLASTINGDIENST” e una copia del conto profitti e perdite.

L'host è tenuto a compilare una lettera di invito, in cui verifica esplicitamente la tua sistemazione presso la sua residenza. Il contenuto di questa lettera deve includere le seguenti informazioni:

  • Date di check-in e check-out,
  • Indirizzo della sede:
  • Nome completo dell'host,
  • Le informazioni di contatto dell'host, inclusi l'e-mail e il numero di telefono,
  • Firma dell'ospite:
  • L'estensione spaziale del luogo e la popolazione che vi risiede.